Passivhaus, l’edilizia sostenibile tra presente e futuro

Costruite per la prima volta in Germania nel 1990, le abitazioni Passivhaus garantiscono il benessere termico senza che sia necessaria l’installazione di alcun impianto di riscaldamento di tipo “convenzionale”. Per saperne di più di questi edifici e della situazione attuale del settore delle costruzioni abbiamo intervistato Francesco Nesi, direttore nazionale Istituto ZEPHIR. Tra qualche anno…

Comunicare un evento green: il caso virtuoso della 5^ Conferenza PASSIVHAUS

The stitching on genuine jerseys will all the time be https://www.cheapfootballshirtsvips.co.uk uniform and the tackle twill lettering will lay flat and even with the jersey, whereas fakes will have inconsistent, loose and frayed stitching with Cheap football shirts Vips mismatched thread genuine jerseys have deep, true colors on heavy durable cheap football shirts mesh with…

5^ Conferenza Nazionale Passivhaus

ra qualche anno in Italia, entro il 2019 per edifici pubblici ed entro il 2021 per edifici privati, diventerà obbligatorio costruire solo edifici nZEB (edifici a energia quasi zero) per abbattere i consumi degli edifici tra le cause principali dell’inquinamento del nostro Pianeta. Regioni virtuose come l’Emilia Romagna hanno già anticipato l’obbligo nZEB per i…

Il 25 novembre a Bologna l’evento di primo piano sull’edilizia sostenibile

Dopo il successo dell’edizione 2016 con i suoi 400 partecipanti, 25 espositori, 15 relatori italiani e internazionali, torna con importanti novità la Conferenza Nazionale PASSIVHAUS, organizzata per il quinto anno da ZEPHIR PASSIVHAUS Italia, Istituto di fisica edile accreditato come partner di riferimento in Italia per PASSIVHAUS. L’evento dedicato all’efficienza energetica si svolgerà sabato 25…